Tutti gli articoli di Augusto Palmieri

Il cambiamento climatico è ormai un dato di fatto. Nulla lascia sperare che questa estate sia solo un capitolo strampalato di una storia altrimenti ordinaria. La storia ordinaria sarebbe quella dell’uomo che deve adattarsi ad un ambiente ostile a lui esterno. Invece, questa volta, l’ambiente ostile è comunque da lui condizionato. Infatti, questo cambiamento climatico è frutto dell’azione umana, e in particolare di quella che fa capo a un modello di sviluppo: il capitalismo.

 

Per quanto indifferenti o radicali si possa essere a riguardo, è innegabile che questo modello di sviluppo abbia distorto alcune dinamiche naturali del nostro pianeta. Molteplici approcci di critica sono stati rivolti al capitalismo per questo motivo. La differenza tra questi vari approcci sta proprio nel grado di condanna del modo di produzione in questione. Ne prenderemo in esame una parte.

[Read More]

euro

 

La moneta unica è al centro di numerose polemiche alla luce della recente crisi economica e finanziaria e dalle politiche economiche che poco hanno fatto, secondo l’opinione di alcuni, per contrastarla.

 

Tuttavia, dobbiamo sgombrare il campo da fraintendimenti e malintesi, sempre nel rispetto dell’opinione di tutti e nella consapevolezza che non esiste una Verità, ma che insieme si può contribuire ad avvicinarsi a una migliore comprensione degli eventi.

 

L’articolo “La favola dell’euro” mette in risalto dei punti piuttosto interessanti, cari a chi sostiene politiche economiche di tipo keynesiano, recenti in questo periodo di ciclo economico negativo. Questo articolo di risposta non si propone di criticare l’impostazione keynesiana, dato che anche l’autore di questa risposta è d’accordo su una politica economica più proattiva e anticiclica in fase di crisi, ma suggerisce alcune precisazioni di tipo economico e politico. [Read More]